logo

News sulla professione

Detrazione fiscale spese formazione obbligatoria

 Il CNI, nel tentativo di ristabilire un corretto principio di equità fiscale e consentire, così, ai professionisti di conseguire un minor esborso fiscale, ha avviato in raccordo con la Rete delle Professioni Tecniche, una serie di iniziative a livello parlamentare, per rendere interamente deducibili le spese di formazione e modificare, in tal senso, il Testo Unico sulle imposte dei Redditi.

Scarica Circolare CNI n. 333 del 27 febbraio 2014

Questionario "Industria siderurgica italiana"

Il Centro Studi del Consiglio Nazionale degli Ingegneri ha avviato una breve indagine on line rivolta agli Iscritti al fine di raccogliere le qualificate opinioni della categoria in merito alle prospettive di sviluppo dell'industria siderurgica italiana nonché le valutazioni circa il futuro dell' impianto dell'ILVA di Taranto, il principale sito produttivo esistente attualmente in Italia.

L'obiettivo di questa survey è quello di raccogliere alcune prime indicazioni per contribuire a disegnare il piano di rilancio del sistema industriale nazionale e della intera nostra base produttiva.

Si chiede dunque di voler compilare, entro e non oltre il 3 marzo 2014, il questionario pubblicato sul sito del Centro studi all'indirizzo questionario

   

Versamento del contributo unificato nel Processo Tributario

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, Dipartimento delle Finanze, ha inviato comunicazione concernente l'istituzione del conto corrente postale specifico per il versamento del contributo unificato nel processo tributario.

Scarica comunicazione

Scarica avviso pagamento

Scarica tabella codici Enti

Scarica tabella codici Tributo

Prevenzione incendi: nuovo applicativo informatico per la gestione elenchi professionisti abilitati alle certificazioni

A seguito delle novità introdotte dal DM 5 agosto 2011, il Ministero dell'Interno ha implementato un nuovo applicativo informatico per la gestione degli elenchi dei professionisti abilitati alle certificazioni di prevenzione incendi.

Le nuove modalità di gestione dell'elenco ministeriale entrate in funzione dal 3 febbraio 2014.

In sintesi, non sono state apportate sostanziali modifiche nelle logiche del programma attualmente in uso; infatti, è rimasto invariato il database relativo ai professionisti, integrandolo con nuove funzionalità per la gestione degli eventi formativi e dei crediti maturati dai professionisti, ai fini del mantenimento dell'iscrizione negli elenchi in parola (visibili dagli utenti sul sito nazionale dei Vigili del Fuoco http://www.vigilfuoco.it/aspx/home.aspx ).

 

Newsletter "Prevenzione incendi"

Il Gruppo di Lavoro Sicurezza, del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, ha emesso il primo numero del 2014 della Newsletter "prevenzione incendi".

Scarica Newsletter n° 1-2014 allegato 1

Scarica Newsletter n° 1-2014 allegato 2

 

Assemblea Nazionale del C.N.I.

Il C.N.I., con la Circolare n. 312/XVIII Sess./2014 del 10 gennaio 2014, comunica che in data 13 novembre u.s. si è tenuta l'Assemblea Nazionale  dal titolo

"Ri-progettare l'Italia. Innovazione, ricerca ed infrastrutture: gli ingegneri oltre la  crisi".

Il  Consiglio Nazionale degli Ingegneri  ha scelto di presentare due proposte concrete in materia di innovazione ed infrastrutture utili per aprire un confronto proficuo sul futuro del nostro Paese.

Proposte che sono state condivise appieno dai relatori intervenuti  all'evento:  dal  presidente  di  Confindustria Giorgio Squinzi all'amministratore delegato di Ferrovie dello Stato Mauro Moretti, insieme  a Pietro Ciucci, presidente dell'Anas, a Mario Baccini presidente dell'Ente nazionale per il Microcredito, Franco Bassanini presidente della Cassa Depositi e Prestiti, Luisa Todini, Presidente Todini Costruzioni Generali. Sul palco, coordinati dal vice direttore del Tg La? Andrea Pancani, anche il  giornalista economico Stefano Folli e Nicola Piepoli, sondaggista politico.

Scarica Circolare

Scarica relazione Presidente C.N.I.

Scarica relazione Vice Presidente Vicario C.N.I.

Elenco di Consulenti

Finpiemonte comunica che è disponibile l'Avviso per l'iscrizione all'elenco dei consulenti a cui potranno rivolgersi, per ricevere servizi di assistenza specialistica, le imprese beneficiarie del bando "Azione 2.A - Servizi di consulenza specialistica  per la definizione di piani di sviluppo e rilancio rivolti ad imprese dei settori tessile, ICT applicato e lavorazioni meccaniche".

Per maggiori informazioni accedi al link Finpiemonte

Pubblicato il “Decreto parametri Opere Pubbliche”

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 298 del 20/12/2013 è stato finalmente pubblicato il Decreto del Ministero della Giustizia 31/10/2013, n. 143: "Regolamento recante determinazione dei corrispettivi da porre a base di gara nelle procedure di affidamento di contratti pubblici dei servizi relativi all'architettura ed all'ingegneria".

Si tratta, di fatto, di nuove disposizioni di carattere tariffario che dovranno essere utilizzate dalle Stazioni Appaltanti nella individuazione dell'importo degli onorari e dei compensi accessori per gli affidamenti di incarichi pubblici.

Leggi tutto...

Aggiornamento competenza professionale

In relazione ai nuovi obblighi per gli Iscritti agli Ordini degli Ingegneri nell'ambito della formazione continua permanente, che entrerà in vigore a partire dal 01 gennaio 2014, si riporta di seguito documento riepilogativo contenente stralcio del Decreto del Presidente della Repubblica (n°. 137), sua conversione nel Decreto Legge n° 138, Regolamento per l'aggiornamento della competenza professionale e le linee di indirizzo approvate dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri in data 13 dicembre 2013. 

Scarica documento riepilogativo 

Ordine Regionale dei Geologi del Piemonte

Nel mese di novembre 2014 ricorrerà il ventesimo anniversario della tragica alluvione del 1994 che ha coinvolto il territorio del Piemonte con particolare riferimento ai bacini idrografici del Po, Tanaro, Belbo, Bormida, all'area delle Langhe e del Monferrato, nonché del Biellese, dell'Eporediese e del Canavese.

A distanza di 20 anni è pertanto utile e di indubbio interesse, oltreché produttivo in termini di programmazione di rinnovate azioni di tutela, nonché di correzioni di indirizzi mostratisi nel tempo perfettibili, provare a fare il punto della situazione.

A questi fini è stato costituito un apposito Comitato Organizzatore composto da Regione Piemonte, Ordine dei Geologi del Piemonte, CNR-IRPI e GEAM che avrà il compito di organizzare e coordinare una serie di attività che allo stato comprendono :

  1. una esercitazione della Protezione Civile su scala regionale con eventi principali concentrati nelle giornate del venerdì 24, sabato 25 ed in parte domenica 26 ottobre 2014;
  2. un convegno tecnico scientifico che si svolgerà nelle date di lunedì 3 e martedì 4 novembre a Torino;
  3. una iniziativa editoriale  per la quale i soggetti che hanno operato nei  territori  colpiti dall'alluvione possono sintetizzare le proprie esperienze e puntualizzare i diversi aspetti professionali di competenza. I contributi, contestualmente a quelli presentati al convegno, saranno ospitati in una monografia GEAM;
  4. una giornata commemorativa di tipo più istituzionale in data mercoledì 5 novembre 2014 con un evento principale a Torino (con possibile presenza del Capo  dello Stato) e, presumibilmente, altri momenti celebrativi nelle località maggiormente coinvolte.

Per una descrizione dettagliata delle stesse, allo stato in fase di  più puntuale definizione e organizzazione, e per l'accesso ai moduli di adesione, si rimanda al sito istituzionale dell'Ordine dei Geologi del Piemonte (www.geologipiemonte.it ).

Scarica comunicazione dell'Ordine dei Geologi 

 

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli. Prosegui se sei d'accordo.