>> vai alla versione standard

News sulla professione

Jobs Act autonomi

Il CNI rende noto, con la Circ. n. 84/U/XlX Sess. 17 del 22 giugno u.s., la sintesi delle novità e delle tutele per i professionisti autonomi (cosiddetto Jobs Act autonomi).

Scarica circolare n. 84

 

Ministero dell'Economia e delle Finanze

Si riporta comunicazione ricevuta dal Ministero dell'Economia e delle Finanze relativa allo scarto degli atti d'archivio annualità 2011.

Scarica comunicazione 

Forum mondiale dell'Ingegneria (WEF2017)

Il Consiglio Nazionale organizza il Forum mondiale dell'Ingegneria (WEF2017) che si terrà a Roma dal 26 Novembre al 2 Dicembre 2017.

Chi vuole offrire contenuti tecnico/scientifici e lavori di eccellenza dell'Ingegneria Italiana può accedere al sito web dell'evento e scaricare la modulistica per l'inserimento dei contributi.

banner WEF2017

Aspetti peculiari della progettazione di interventi di riduzione del rischio sismico

ASSOBETON (Associazione Nazionale Industrie Manufatti Cementizi) ha realizzato il documento "Aspetti peculiari della progettazione di interventi di riduzione del rischio sismico", rivolto ai tecnici operanti sugli edifici prefabbricati esistenti, nel pieno e assoluto rispetto dell'autonomia e della titolarità delle scelte progettuali.

Il documento descrive tali aspetti, senza voler essere un manuale di progettazione di interventi di rafforzamento, né un catalogo di soluzioni tecniche e nemmeno una guida alla pratica per l'ottenimento del Sismabonus.

Scarica documento

Libero accesso ai professionisti ai fondi UE

La FIOPA rende noto che, l'Agenzia per la Coesione Territoriale ha chiarito con la Circolare n.8321 del 10/10/2016 che, per accedere ai bandi FESR e FSE, i liberi professionisti non debbono essere iscritti alla Camera di Commercio.

Sono, pertanto, illegittime tutte le clausole dei bandi che, inserendo vincoli di iscrizione ad elenchi diversi da quelli degli Ordini professsionali, impediscono o limitano l' accesso alle risorse UE.

Scarica circolare

 

Linee guida Industria 4.0 - Opportunità per gli ingegneri

Il CNI rende noto, con la Circ. n. 18/U/XlX Sess. del 14 febbraio u.s., che il Ministero dello Sviluppo economico (MISE) ha pubblicato le "Linee guida Industria 4.0"  con l'elenco delle diverse misure di agevolazione disponibili all'interno del "Piano nazionale per l'Industria 4.0".

Scarica circolare n.18

 

Contabilizzazione dei consumi energetici

Il CNI rende noto, con la Circ. n. 5/XlX Sess. del 23 dicembre u.s., le linee guida che il GdL Energia ha approvato relativamente alle problematiche relative alla contabilizzazione dei consumi energetici.

Scarica circolare n. 5 

Scarica linee guida

 

Autocertificazione attività professionale 2016

In attuazione di quanto previsto dalla Circolare CNI n. 834/XVIII Sess.  del 29-11-2016, ed in riferimento a quanto previsto dall'Allegato "A" del Regolamento per l'aggiornamento della competenza professionale, relativamente all'apprendimento informale – Aggiornamento informale legato alla attività professionale dimostrabile, da lunedì 5 dicembre 2016 al 31 marzo 2017 è possibile compilare l'autocertificazione per il riconoscimento dei 15 CFP relativi all'aggiornamento informale legato all'attività professionale svolta nel 2016.

Il modello, identico a quello dello scorso anno, e le modalità di invio sono riportati nell'allegato alla presente.

Si ricorda che il modello non deve essere compilato in forma cartacea e non deve essere inviato all'Ordine o al CNI, ma deve essere compilato ESCLUSIVAMENTE online attraverso il portale www.mying.it

Scarica modello autocertificazione

Si ricorda che la matricola di iscrizione all'Albo dovrà essere inserita senza la lettera finale (se presente) o iniziale (sezione B).

Con le stesse modalità è possibile compilare l'istanza per il riconoscimento dei CFP informali (brevetti, articoli, commissioni Esami di Stato, ecc) dalla pagina "Autocertificazioni" e poi "Richiedi CFP informali".

 

Accesso agevolato Normativa UNI - nuova Convenzione

Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri e l'UNI hanno da poco sottoscritto una nuova Convenzione per la consultazione delle Norme UNI che permette di superare la fase di intermediazione dell'Ordine.

Con il pagamento di soli € 50,00 + IVA ogni iscritto all'Ordine ha diritto alla sottoscrizione annuale dell'abbonamento che permetterà la libera consultazione, in ogni momento, delle norme UNI. La durata dell'abbonamento - normalmente solare - per questo primo anno varrà dal 1 luglio 2016 al 31 dicembre 2017 (1 anno e mezzo). I nuovi abbonamenti avranno la durata di 12 mesi dalla data della sottoscrizione, anzichè scadere tassativamente alla fine dell'anno solare (31 dicembre). Il prezzo resterà invariato.

Per l’iscritto che sottoscriverà l’abbonamento UNI sarà possibile acquistare le norme ad un prezzo forfettario di € 15,00/cad. Gli interessati dovranno sottoscrivere l'abbonamento sul sito UNI.

L'indirizzo mail "di contatto" deve corrispondere a quello comunicato dall'iscritto all'Ordine.

Si consiglia di stampare copia della norma acquistata.

Per favorire l'accesso di tutti al servizio si invitano coloro che aderiranno a limitare la propria connessione al tempo strettamente necessario per la consultazione e/o acquisto.

Consulta il manuale per la registrazione

Consulta il manuale per l'acquisto

Responsabilità solidale del professionista

Il CNI rende noto, con la Circ. n. 804/XVlll Sess. del 10 ottobre u.s., il contributo che il GdL Ingegneria Forense ha dato relativamente alle problematiche relative alla responsabilità solidale del professionista.

Scarica circolare 804

 

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli. Prosegui se sei d'accordo.