>> vai alla versione standard

News sulla professione

Tribunale di Torino - Proroga sospensione esecuzioni immobiliari

Il 31 dicembre 2020 è stato pubblicato in "Gazzetta Ufficiale" il DL n. 183/2020 che ha  prorogato sino al 30 giugno 2021, all'art. 13 comma 13, la sospensione dell'esecuzione degli ordini di liberazione conseguenti all'adozione, ai sensi dell'art. 586 comma 2 c.p.c., del decreto di trasferimento di immobili pignorati e abitati dal debitore e dai suoi familiari e, al comma 14, la sospensione delle esecuzioni immobiliari aventi a oggetto l'abitazione principale del debitore

Pertanto le operazioni di stima dei periti, se riferite a procedure che costituiscono abitazione principale del debitore, sono anch'esse sospese sino al 30 giugno 2021 ex art. 4 D.L.  137/2020: sono quindi sospesi sino a tale data i giuramenti dei periti e  gli accessi degli stessi all'immobile onde visionare il bene pignorato. Si precisa che anche là dove, nel decreto di nomina, il perito estimatore sia stato autorizzato dal G.E. a iniziare le operazioni peritali dal 1° novembre 2020, oppure dal 1° gennaio 2021, tale data deve intendersi sostituita con quella del 1° luglio 2021.

Non sono invece sospese le procedure inerenti a immobili che non costituiscono abitazione principale del debitore o del terzo datore di ipoteca, e quindi beni diversi da quelli abitativi, beni abitativi ma occupati da terzi o da famigliari del debitore, con o senza titolo, ma senza che vi abiti anche il debitore. In tal caso gli accessi all'immobile pignorato del perito stimatore, del custode, nonché le visite degli offerenti per le vendite debbono ritenersi consentiti, sempre nel rigoroso rispetto delle misure di sicurezza epidemiologiche dettate dalla normativa emergenziale.

Scarica comunicato 

Aggiudicazione gara per polizza RC per Iscritti all'Albo degli Ingegneri

Attraverso la circolare n. 684/XIX Sess./2021, il CNI comunica di aver completato l'iter del bando di gara per il "servizio polizza assicurativa ad adesione volontaria per la responsabilità professionale e la tutela legale", con l'aggiudicazione del lotto relativo alla responsabilità civile professionale a una cordata di compagnie assicurative formata da AIG, Allanz e HDI che opereranno in co-assicurazione, e del lotto relativo alla Tutela Legale ad AIG.

Pertanto, a partire dal prossimo 15 febbraio, gli Iscritti potranno acquistare, tramite il portale della Fondazione CNI (a cui il CNI ha affidato la supervisione e il coordinamento operativo del servizio), all'indirizzo www.mying.it  o all'indirizzo www.ingegneri.aon.it, la polizza assicurativa di responsabilità professionale e/o di tutela legale a loro riservata.

Scarica circolare 

Iscrizione all’Elenco nazionale certificato degli Ingegneri Biomedici e Clinici

Attraverso la circolare n. 680/XIX Sess./2021, il CNI fornisce le informazioni relative alle modalità operative per la presentazione della domanda di iscrizione all'Elenco nazionale certificato degli Ingegneri Biomedici e Clinici di cu all'art. 10, comma 1, della Legge 11 gennaio 2018, n. 3.

Scarica circolare 

Città di Torino - idoneità alloggiativa

La Città di Torino, Divisione Servizi Sociali, Socio-sanitari, Abitativi e Lavoro, comunica importanti precisazioni in merito delle Istanze di idoneità alloggitiva. 

Scarica comunicato 

Linee guida determinazione corrispettivo Superbonus

Attraverso la circolare n. 671/XIX Sess/2020 dello scorso 18 dicembre, in relazione al tema "Superbonus", il Consiglio Nazionale Ingegneri trasmette le Linee Guida per la determinazione dei corrispettivi elaborate dal Gruppo di Lavoro della Rete delle Professioni Tecniche contenenti la determinazione del corrispettivo; il DM del 17 giugno 2016; i prezzi delle tipologie edilizie; esempi di determinazione del corrispettivo per edifici condominiali e unifamiliari; schemi di preventivo e contratto tipo.

Scarica Circolare

Caldaia a biomassa? Sì, ma non dappertutto

Nel Decreto del MISE del 6 agosto scorso, "Requisiti tecnici per l'accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici - cd. Ecobonus", all'Art. 2 "Tipologia e caratteristiche degli interventi", Comma 1, e), xiv si legge che "ai sensi della lettera c) del comma 1 dell'art. 119 del Decreto Rilancio, esclusivamente per le aree non metanizzate nei comuni non interessati dalle procedure di infrazione comunitaria n. 2014/2147 del 10 luglio 2014 o n. 2015/2043 del 28 maggio 2015 per la non ottemperanza dell'Italia agli obblighi previsti dalla direttiva 2008/50/CE, la sostituzione dell'impianto di climatizzazione invernale con caldaie a biomassa aventi prestazioni emissive con i valori previsti almeno per la classe 5 stelle individuata ai sensi del regolamento di cui al decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare 7 novembre 2017, n. 186;".

In sintesi, come sottolineano le Consigliere referenti delle Commissioni Energia e Impianti Tecnologici e Ambiente dell'Ordine, Fabrizia Giordano ed Elisa Lazzari, "le caldaie alimentate a biomassa consentono agevolmente il superamento del doppio salto di classe, uno dei requisiti richiesti per l'applicazione del Superbonus,  prestando però attenzione al fatto che non in tutti i comuni è consentita la loro installazione" (l'elenco dei comuni  piemontesi e le rispettive zone di appartenenza sono riportate nell'Allegato I della deliberazione di Giunta regionale n. 24-903, consultabile al seguente link ).

Autocertificazione aggiornamento informale 2020

Attraverso la circolare 647/U/2020, il Consiglio Nazionale Ingegneri comunica le modalità per la presentazione dell'autocertificazione dell'aggiornamento informale legato all'attività professionale dimostrabile svolta nel 2020, che sarà possibile inoltrare, a partire dal 10 dicembre 2020 e sino al 31 marzo 2021, esclusivamente attraverso il modulo presente all'interno della piattaforma www.formazionecni.it alla voce "Richiesta CFP" (a tale fine, è preliminarmente necessario, per quanti non avessero già provveduto, registrarsi sulla nuova piattaforma al sito www.mying.it).

Sempre con le medesime tempistiche sarà possibile per gli Iscritti inviare la richiesta per il riconoscimento dei CFP informali connessi alle pubblicazioni e alle altre attività qualificate nell'ambito dell'Ingegneria svolte nel corso del 2020: pubblicazioni di articoli, monografie, contributi su volume; concessione di brevetti; partecipazione qualificata a commissioni e gruppi di lavoro; partecipazione a commissioni esami di Stato per l'esercizio della professione e partecipazione a interventi di carattere sociale.

Infine, sino al prossimo 31 gennaio 2021, sarà possibile presentare domande per il riconoscimento di esoneri e di CFP formali.

Scarica circolare 

Regione Piemonte, formazione SSL

La Regione Piemonte comunica la pubblicazione sul proprio sito, nella pagina web dedicata alla formazione SSL, della nota "Emergenza da COVID-19. Indicazioni per la formazione in materia di salute e sicurezza del lavoro" con prot. 37998 del 18 novembre 2020. 

Per accedere clicca qui 

MESE DELLA PREVENZIONE SISMICA

Il CNI, tramite la circolare 625/XIX Sess./2020, comunica la modalità di svolgimento dell'iniziativa DIAMOCI UNA SCOSSA! MESE DELLA PREVENZIONE SISMICA – NOVEMBRE 2020 finalizzata ad accelerare l'avvio di interventi sugli edifici esistenti, favoriti dall'incentivo definito "SuperBonus 110%", con particolare riguardo alla sicurezza sismica.

La referente per l'Ordine di Torino è l'ing. Patrizia Vanoli, che può essere contattata al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   

Scarica circolare 

Agenzia Territoriale per la Casa del Piemonte centrale

L'ATC - Agenzia Territoriale per la Casa del Piemonte centrale (ex IACP - Istituto Autonomo delle Case Popolari), comunica la ricerca di candidature per il proprio Albo Fornitori.

Scarica comunicato 

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli. Prosegui se sei d'accordo.