logo

Autocertificazione aggiornamento informale 2020

Attraverso la circolare 647/U/2020, il Consiglio Nazionale Ingegneri comunica le modalità per la presentazione dell'autocertificazione dell'aggiornamento informale legato all'attività professionale dimostrabile svolta nel 2020, che sarà possibile inoltrare, a partire dal 10 dicembre 2020 e sino al 31 marzo 2021, esclusivamente attraverso il modulo presente all'interno della piattaforma www.formazionecni.it alla voce "Richiesta CFP" (a tale fine, è preliminarmente necessario, per quanti non avessero già provveduto, registrarsi sulla nuova piattaforma al sito www.mying.it).

Sempre con le medesime tempistiche sarà possibile per gli Iscritti inviare la richiesta per il riconoscimento dei CFP informali connessi alle pubblicazioni e alle altre attività qualificate nell'ambito dell'Ingegneria svolte nel corso del 2020: pubblicazioni di articoli, monografie, contributi su volume; concessione di brevetti; partecipazione qualificata a commissioni e gruppi di lavoro; partecipazione a commissioni esami di Stato per l'esercizio della professione e partecipazione a interventi di carattere sociale.

Infine, sino al prossimo 31 gennaio 2021, sarà possibile presentare domande per il riconoscimento di esoneri e di CFP formali.

Scarica circolare 

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli. Prosegui se sei d'accordo.