logo

Obbligo di stipula di polizza professionale

Il Decreto Legge n°. 138 del 2011 ha introdotto diverse novità in  capo alle professioni regolamentate. Una fra le  più importanti riguarda l'obbligo, per tutti i professionisti, di stipulare una polizza che copra dai danni arrecati a terzi nell'esercizio della propria attività, a partire (salvo proroghe dell'ultima ora) dal 15 agosto 2013 (così come indicato all'art.5, comma 3 del D.P.R. 7 agosto 2012 n.137).

A tal proposito si allega la Circolare CNI n° 250/XVIII Sess. del 12 luglio 2013 esplicativa in merito, nella quale vengono presentati alcuni prospetti in cui sono sintetizzate le condizioni contrattuali e i prezzi praticati dagli operatori le cui polizze, presentate al Centro studi e da esso analizzate, sono risultate in linea con i requisiti minimali individuati.
Si precisa che il CNI non ha sottoscritto convenzioni con nessuno degli operatori indicati.

A titolo documentativo riportiamo di seguito le proposte contrattuali pervenute al CNI, già esaminate dal Centro Studi e oggetto di diffusione nelle precedenti newsletter.

Circolare CNI n° 111/XVIII Sess. del 1 agosto 2012 (proposta presentata da AEC S.p.a. - Lloyd's Coverholder).

Circolare CNI n° 111 bis/XVIII Sess. del 3 agosto 2012 (proposta presentata da AEC S.p.a. - Lloyd's Coverholder con integrazione per i giovani professionisti).

Circolare CNI n° 117/XVIII Sess. del 10 agosto 2012 ed allegato (proposta presentata da Link Broker S.r.l.).

Circolare CNI n° 189/XVIII Sess. del 11 marzo 2013 (proposta presentata da Gava Broker S.r.l.).

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli. Prosegui se sei d'accordo.