logo

News dal territorio

Società Italiana per il Gas p.A.

In allegato la comunicazione dell'Italgas relativa alla possibilità di candidarsi per l'inserimento nelle Vendor List aziendali. 

Scarica comunicato

Revisione del Piano Regolatore di Grugliasco

L'Amministrazione Comunale di Grugliasco ha organizzato un incontro rivolto a professionisti e imprese, in cui illustrare gli indirizzi per la revisione del PRG per favorire il processo di partecipazione e raccogliere osservazioni e proposte.

L'incontro si terrà il giorno 27 febbraio 2014, alle ore 18.00, presso Villa Boriglione, Parco Culturale Le Serre, in via Tiziano Lanza 31, Grugliasco.

La documentazione è pubblicata sul sito web del Comune www.comune.grugliasco.to.it

 

Per informazioni rivolgersi a:

Settore Urbanistica – Sezione Studi e Progetti.   Tel. 011-4013641/640/639   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Staff del Sindaco – Ufficio Comunicazione.   Tel. 011-4013011   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Agenzia del Demanio - Direzione regionale Lombardia

In allegato l'estratto dell'indagine preliminare con cui l'Agenzia del Demanio (Lombardia) ha avviato la ricerca di uno o più immobili, per una consistenza complessiva di 38.000 mq, nel territorio del comune di Milano per l'eventuale riallocazione di amministrazioni dello Stato attualmente in locazione passiva al fine di individuare soluzioni allocative meno onerose.

I requisiti, le caratteristiche dell'immobile richiesto e la documentazione tecnica da allegare sono consultabili al link.

Le offerte dovranno essere presentate entro il 31 marzo 2014.

La Direzione Regionale Lombardia resta a disposizione per ogni approfondimento all'indirizzo e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Scarica estratto ricerca immobili

 

Agenzia delle Entrate - Ufficio Provinciale di Torino

Il Settore Gestione Banche Dati dell'Agenzia delle Entrate comunica che dal 30 dicembre 2013 sono stati aggiornati, e pubblicati sul sito internet dell'Agenzia, i risultati delle operazioni catastali presso i Comuni di competenza.

Gli elenchi sono anche disponibili presso le Sedi.

Scarica comunicazione

Scarica modulo incongruenze 

     

Comune di Moncalieri

La Città di Moncalieri è in procinto di dotarsi del Nuovo Regolamento Edilizio in conformità alla Legge Regionale 19/1999.

Ci ha trasmesso quindi il testo del nuovo regolamento, in una versione comparata al testo tipo regionale, chiedendo ai nostri Iscritti di presentare eventuali contributi collaborativi. 

Tutte le segnalazioni potranno essere presentate via PEC al seguente indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il funzionario incaricato per eventuali informazioni è l'Ing. Tommaso De Paola, tel. 011/6401487 (lun. e merc. 14:30-15:30, mart. 10:00-12:00). 

Scarica regolamento 

Amministrazione Provinciale di Imperia

Con deliberazione della Giunta Provinciale di Imperia n° 145 del 07/06/2012 e deliberazione di C.P. n° 31 del 29/06/2012 è stato approvato il Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni.

Detto Piano annovera, fra gli altri, anche l'immobile denominato "Ex Caserma dei Vigili del Fuoco di Imperia", l'immobile risulta collocato nel centro della città di Imperia in zona urbanizzata ed è stato oggetto di apposita variante urbanistica, recentemente approvata dalla Regione Liguria, che consente l'esecuzione di un intervento radicale e tale da trasformare l'organismo edilizio in un nuovo complesso immobiliare di volumetria massima pari a mc 13000 da edificare su un'area di circa 2000 mq.

La normativa urbanistica consente di destinare detta volumetria, interamente o parzialmente, sia alla residenza che a uffici, servizi e al commercio.

Il valore stimato dell'immobile posto a base d'asta è di € 2,039,000,00.

Si precisa che la scadenza per la presentazione delle offerte è il 9 dicembre e poi, in caso di gara deserta, ripetuta allo stesso prezzo il 30 dicembre c.a..

Ulteriori informazioni sul sito della provincia di Imperia

Servizio civile nazionale al parco Lame del Sesia

L'Ente di gestione delle Riserve Pedemontane e delle Terre d'Acqua dalla primavera prossima avrà l'opportunità di ospitare un volontario del Servizio Civile Nazionale.

La domanda di ammissione dovrà pervenire alla Provincia di Novara entro e non oltre le ore 14.00 del 4 novembre 2013 con le seguenti modalità:

  • Posta Elettronica Certificata (PEC) - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l'interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
  • a mezzo "raccomandata A/R" (non farà fede il timbro postale di partenza);
  • a mano presso la Provincia di Novara – Ufficio Segreteria generale (1° cortile 1° piano) - Piazza Matteotti 1, 28100 Novara.

Per partecipare alla realizzazione dei progetti i candidati devono essere cittadini italiani, aver compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni) anno di età alla data di presentazione della domanda

Per informazioni:
Ufficio Politiche Giovanili e Servizio civile Piazza Matteotti 1 28100 Novara
Tel. 0321.378 867 - Fax 0321.378 866
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Aperto al pubblico dal lunedì al venerdì: 9:00 - 13:00
Il lunedì e il giovedì anche: 15:00 - 16:30

Scarica comunicato Servizio civile in Piemonte

Scarica domanda di ammissione al Servizio civile nazionale

Scarica scheda progetto

Amministrazione Provinciale di Imperia

Con deliberazione della Giunta Provinciale di Imperia n° 145 del 07/06/2012 e deliberazione di C.P. n° 31 del 29/06/2012 è stato approvato il Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni.

Detto Piano annovera, fra gli altri, anche l'immobile denominato "Ex Caserma dei Vigili del Fuoco di Imperia", l'immobile risulta collocato nel centro della città di Imperia in zona urbanizzata ed è stato oggetto di apposita variante urbanistica, recentemente approvata dalla Regione Liguria, che consente l'esecuzione di un intervento radicale e tale da trasformare l'organismo edilizio in un nuovo complesso immobiliare di volumetria massima pari a mc 13000 da edificare su un'area di circa 2000 mq.

La normativa urbanistica consente di destinare detta volumetria, interamente o parzialmente, sia alla residenza che a uffici, servizi e al commercio.

Il valore stimato dell'immobile posto a base d'asta è di € 2,235,000,00.

Si precisa che la scadenza per la presentazione delle offerte è il 28 agosto e poi, in caso di gara deserta, ripetuta allo stesso prezzo il 7 ottobre c.a..

Ulteriori informazioni sul sito della provincia di Imperia

Regione Piemonte

La Direzione Ambiente della Regione Piemonte ha emesso un documento di chiarimento relativamente alle nuove normative sul distacco dagli impianti centralizzati di riscaldamento condominiale.

Scarica documento

Quanto costa riformare l'Italia e farla ripartire? Zero o quasi, secondo i professionisti

Armando Zambrano ha illustrato al Professional Day la "ricetta" delle professioni tecniche per promuovere lo sviluppo del Paese

Quanto costa riformare l'Italia e farla ripartire? Zero o quasi. Questa l'idea forte che è emersa nel corso del Professional Day svoltosi nei giorni scorsi, nell'ambito della tavola rotonda "Ambiente, paesaggio e sicurezza del territorio" curata dalle Professioni dell'area tecnica (Pat), che raggruppa ingegneri, geologi, periti industriali, geometri, periti agrari, chimici, tecnologi alimentari, dottori agronomi e forestali e biologi.

Leggi tutto...

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli. Prosegui se sei d'accordo.