logo

Autocertificazione aggiornamento informale e riconoscimento altri CFP informali e formali relativi al 2021

Attraverso la circolare n. 819/XIX Sess./2021, il CNI anticipa le modalità per la presentazione dell'autocertificazione dell'aggiornamento informale legato all'attività professionale dimostrabile svolta nel 2021 (art. 5.2 Testo Unico 2018).

Il documento sarà inoltrabile a partire dal 10 dicembre 2021 e sino al 31 marzo 2022, esclusivamente attraverso il modulo presente all'interno della piattaforma www.formazionecni.it, alla voce "Richiesta CFP" (si ricorda che per presentare l'autocertificazione è necessario essere registrati/registrarsi su www.mying.it, il portale di accesso unico ai servizi della Fondazione CNI).

Sempre a partire dal 10 dicembre 2021 e sino al 31 marzo 2022 sarà possibile inviare la richiesta per il riconoscimento degli altri CFP informali (art. 5.3 Testo Unico 2018) connessi alle pubblicazioni e alle altre attività qualificate nell'ambito dell'Ingegneria svolte nel corso del 2021.

Infine, si rammenta che sino al 31 gennaio 2022 sarà possibile presentare domanda per il riconoscimento dei CFP formali (dottorati, master, insegnamenti universitari di cui all'Art.6 Testo Unico 2018) e per esoneri (art. 11 Testo Unico 2018) relativi al 2021.

Scarica circolare