logo

News dell'Ordine

Proposta di partecipazione gratuita degli Iscritti al Congresso 2021: obiettivo raggiunto

La proposta relativa alla partecipazione gratuita degli Iscritti all'Albo al 65° Congresso Nazionale degli Ingegneri d'Italia (17-22 maggio 2021, Parma), avanzata nei giorni scorsi dalla F.I.O.P.A. al Consiglio Nazionale Ingegneri e all'Ordine di Parma, ha raggiunto l'obiettivo.

Nella giornata di ieri, il Presidente dell'Ordine parmense, Susanna Dondi, ha infatti risposto alla F.I.O.P.A. affermando che  "[..] tutti gli ingegneri iscritti agli Ordini potranno assistere gratuitamente al Congresso in streaming (con modalità che saranno comunicate nelle prossime settimane e con repliche in momenti diversi della giornata), senza possibilità di interazione e con l'ottenimento dei crediti formativi in base al tempo di collegamento, conformemente ai disposti del Regolamento per l'aggiornamento della competenza professionale. 

Rimarrà inoltre la consueta categoria degli "Osservatori", iscritti dai propri rispettivi Ordini di appartenenza alle tariffe indicate nel regolamento congressuale -200 euro- (come sta già avvenendo attraverso il form di iscrizione degli Ordini sul sito del congresso), e che potranno interagire all'interno della piattaforma con le attività del Congresso. Anche in questo caso gli "Osservatori" otterranno i crediti formativi esattamente come avveniva negli anni precedenti".

Scarica lettera

Proposta di partecipazione degli Iscritti all'Albo al Congresso Nazionale 2021

In relazione alla partecipazione degli Iscritti all'Albo al 65° Congresso Nazionale degli Ordini degli Ingegneri d'Italia (17-22 maggio 2021, Parma), esclusivamente - causa emergenza pandemica - in modalità a distanza e in streaming, l'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino e gli altri otto Ordini del Piemonte e della Valle d'Aosta hanno inviato una lettera al Presidente del CNI, Armando Zambrano, e alla Presidente dell'Ordine di Parma, Susanna Dondi.

Fulcro della missiva la richiesta di trasformare tutti gli Iscritti degli Ordini degli Ingegneri che intendono partecipare in "osservatori a titolo gratuito", eliminando così la quota di partecipazione di 200 euro prevista per ciascun osservatore.

Inoltre, come si legge nel documento di proposta, "Chi si iscriverà e parteciperà alle sessioni congressuali, nelle modalità che intenderete trovare (al momento non ancora note), dovrebbe, a nostro parere, avere diritto anche ai CFP rilasciati ai sensi del Testo Unico 2018 senza la necessità del pagamento di diritti di segreteria perché essendo volontà comune la partecipazione più ampia possibile, ogni forma che ne riduca l'efficacia e l'attrattività andrebbe eliminata".

Gli Ordini del Piemonte e della Valle d'Aosta confidano nell'accoglimento dell'istanza in forma ufficiale entro la scadenza dei termini regolari di iscrizione al Congresso o, quantomeno, di un tempestivo riscontro.

Scarica lettera

Pagamento quota di iscrizione 2021 - proroga termini scadenza

Come anticipato dalle precedenti e-mail del 9 febbraio e del 9 marzo scorsi, l'Ordine, quale Ente Pubblico, ha l'obbligo, per la riscossione dei tributi e pagamenti, di procedere con le modalità denominate pago-PA (normativa prevista dall'art.5 del Codice dell'Amministrazione Digitale e dall' articolo 15, comma 5-bis del D.L. 179/2012).

Siamo pertanto in attesa dall'AGID (Agenzia per l'Italia Digitale) del codice CBILL necessario per l'elaborazione dei bollettini 2021 per gli Iscritti.

Tale mancanza non consente quindi la generazione del modulo di pagamento, riportante il Codice Avviso e/o codice IUV e il QR Code, che verrà inviato a tutti gli Iscritti tramite PEC.

L'Ordine ha, di conseguenza, prorogato la data di scadenza del versamento della quota di iscrizione al 30 aprile 2021.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti appena disponibili.

Consultazione pubblica

Programma triennale per la prevenzione della corruzione e trasparenza 2021 - 2023 dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino.

La consultazione avrà termine alle ore 12:00 del giorno 30 marzo 2021.

In ottemperanza alla normativa vigente, lo schema di Programma Triennale per la Prevenzione della Corruzione e Trasparenza 2021-2023 (PTPCT) condiviso dal Consiglio il 23.03.2021, è posto in pubblica consultazione al fine di consentire agli stakeholders l'invio di proposte, integrazioni e suggerimenti.

Le proposte dovranno essere inviate entro e non oltre le ore 12:00 del 30.03.2021 esclusivamente tramite posta elettronica all'indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Gli allegati al documento vengono omessi in quanto non pertinenti ai fini della consultazione.

Scarica il file PTPCT 2021-2023

Pagamento quota di iscrizione 2021

Come anticipato dalla precedente mail del 9 febbraio u.s., l'Ordine, quale Ente Pubblico, ha l'obbligo, per la riscossione dei tributi e pagamenti, di procedere con le modalità denominate pago-PA (normativa prevista dall'art.5 del Codice dell'Amministrazione Digitale e dall' articolo 15, comma 5-bis del D.L. 179/2012).

Per il pagamento sarà indispensabile quindi avere a disposizione IL MODULO DI PAGAMENTO che Vi verrà inviato nei prossimi giorni tramite PEC, riportante il Codice Avviso e/o codice IUV e il QR Code.

Questo nuovo sistema prevederà una maggior flessibilità per il pagamento della quota annuale all'Ordine che si manifesterà tramite un maggior numero di possibilità, di seguito riepilogate:

  • sul sito web https://www.pagodigitale.it, accedendo alla sezione ESEGUIRE UN PAGAMENTO, selezionando l'ente convenzionato e inserendo il codice avviso e/o codice IUV presente sull'avviso. E' possibile scegliere tra gli strumenti di pagamento disponibili: carta di credito o debito o prepagata sui principali circuiti (Visa, MasterCard, VPay, Maestro, Cartasì, etc.);
  • sulla propria home banking dove sono presenti i loghi CBILL o pago-PA, ricercando l'Ordine per nome o tramite il codice interbancario CBILL nell'elenco delle Aziende e riportando il Codice Avviso, che bisognerà avere a disposizione, e l'importo;
  • presso le tabaccherie con circuito Banca 5 e i punti vendita SisalPay, LIS Paga (Lottomatica), PayTipper, etc;
  • presso le banche e gli altri prestatori di servizio di pagamento (PSP) aderenti all'iniziativa tramite gli altri canali da questi messi a disposizione (come ad esempio: sportello fisico, ATM, Mobile banking, Phone banking).

Seguiranno ulteriori aggiornamenti appena disponibili.

Campagna di vaccinazione anti-COVID per ingegneri, architetti e geometri

Ingegneri, architetti e geometri ogni giorno sono al servizio della collettività nello svolgimento di attività fondamentali per la società: attivi all'interno di ospedali, RSA, scuole; negli uffici tecnici; nei differenti luoghi di lavoro per verificarne la sicurezza e le condizioni di salute.

Attraverso una lettera inviata lo scorso 8 marzo, i Presidenti degli Ordini torinesi di Ingegneri e Architetti PPC, Alessio Toneguzzo e Massimo Giuntoli, e il Presidente del Collegio dei Geometri, Luisa Roccia, hanno chiesto al Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e all'Assessore regionale alla Sanità, Luigi Genesio Icardi, di porre attenzione al ruolo essenziale svolto dalle tre categorie, "prevedendone la vaccinazione prioritaria contro il Covid-19, per far sì che possano continuare a dare il loro positivo contributo senza soluzione di continuità".

L’Ordine sempre più social

L'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino potenzia la sua comunicazione social con un canale YouTube completamente aggiornato.

Protagonisti, iniziative, eventi, curiosità nei video dell'Ordine e nei servizi realizzati dalle principali emittenti televisive locali negli ultimi 4 anni: un ulteriore strumento social che va ad aggiungersi ai fortunati profili Facebook e LinkedIn.

Per seguire il canale YouTube dell'Ordine è sufficiente collegarsi a questo link e cliccare sulla voce "Iscriviti".

"MeetIng" #13/2020: largo all'innovazione!

Fotogramma Cerone con bottone

Protagonista del nuovo "MeetIng" dell'Ordine Giacinto Luigi Cerone, vincitore, con il progetto TeleTerm, dell'edizione 2020 del "Premio INGegnere INNovativo".

Cerone, Ingegnere Biomedico e Dottore di ricerca presso il LISiN – Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni del Politecnico di Torino, ha elaborato un sistema smart per il telemonitoraggio continuo della temperatura corporea, costituito da una o più sonde per la rilevazione della temperatura con una frequenza di campionamento di 30 minuti (ogni sonda corrisponde a un paziente). Un'innovazione che consente di risparmiare tempo e costo del personale per la misurazione e il salvataggio dei dati di temperatura per pazienti ospedalizzati (circa 1h/giorno per paziente).

Il giovane Collega promuove a pieno titolo il Premio dell'Ordine, un'iniziativa che dà visibilità a progetti peculiari e a branche dell'Ingegneria in forte ascesa (come quella Biomedica) e che offre ai giovani la possibilità di mettersi in luce.

Quota iscrizione 2021: nuova modalità di pagamento "PagoPA"

In relazione al pagamento della quota di iscrizione per l'anno 2021 (scadenza 31 marzo p.v.), l'Ordine informa gli Iscritti che, a seguito dell'adeguamento alla cosiddetta "transizione digitale", sta aderendo alla modalità "PagoPA", il sistema nazionale per pagamenti a favore della Pubblica Amministrazione.

Poiché entro il 28 febbraio 2021 tutti i pagamenti verso le PA dovranno avvenire attraverso PagoPA, la modalità di pagamento dell'iscrizione all'Ordine a mezzo MAV non è più valida.

A breve saranno forniti ulteriori ragguagli in merito.

Per maggiori informazioni sul sistema PagoPA clicca qui 

"MeetIng" #12/2020: il futuro degli ingegneri

Fotogramma finale con bottone

Competenza. Comunicazione. Relazione. Prospettive. Apertura. Fiducia. Multidisciplinarietà. Entusiasmo. Formazione. Squadra.

10 parole chiave per il futuro dei giovani ingegneri individuate dai protagonisti dei "MeetIng" premiati dall'Ordine nel 2020 per i 40 e i 50 anni di laurea.

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli. Prosegui se sei d'accordo.