logo

News ed eventi

“SeralMente Cultura Net”: incontri 2019

Prosegue, anche nel 2019, il ciclo di conferenze di alto profilo scientifico "SeralMente Cultura Net", organizzato dall'omonima Associazione, in collaborazione con l'Università degli Studi di Torino e con la Città di Grugliasco.

Grazie al contributo di relatori di chiara fama, saranno affrontati i temi dell'enigma della coscienza alla luce delle scoperte della fisica moderna, della biologia quantistica e della metafisica e meccanica quantistica.

Tutti gli incontri si terranno presso l'Aula Magna di Agraria e Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Torino (largo P. Braccini, 2 – Grugliasco).

Ingresso gratuito sino ad esaurimento posti; per prenotazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Scarica locandina

Iscrizione elenco certificato Ing. Clinici e Biomedici

Per corretta informazione si pubblica di seguito, in formato completo, quesito posto all'Ordine in merito all'iscrizione all' "Elenco Ingegneri Biomedici e Clinici" e la risposta (correlata di iter procedurale) dell'Ordine stesso.

Buongiorno,
la presente per richiedere informazioni circa le modalità di iscrizione all'Elenco in oggetto, previsto dalla Legge n. 3 del 11 gennaio 2018, art. 10, che riporto di seguito (commi 1 e 2):

1. E' istituito presso l'Ordine degli ingegneri l'elenco nazionale certificato degli ingegneri biomedici e clinici.

2. Con regolamento del Ministro della giustizia, di concerto con il Ministro della salute, da adottare entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge ai sensi dell'articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400, sono stabiliti i requisiti per l'iscrizione, su base volontaria, all'elenco nazionale di cui al comma 1.

-----------------------------

Caro Collega,

in riferimento alla Tua richiesta del 20 novembre u.s. si riferisce quanto segue:

la Commissione Clinica Biomedica del nostro Ordine,  preso atto della latenza nell'adozione di un regolamento unico nazionale entro i 90 giorni previsti dalla pubblicazione della legge n. 3 - 11 gennaio 2018 - Legge Lorenzin avvenuta in data 15 febbraio 2018, si è tempestivamente attivata per proporre un regolamento valido per l'Ordine di Torino, con possibilità di iscrizione al relativo elenco anche da parte di iscritti ad altri Ordini, non ancora dotati di alcuna regolamentazione al riguardo.

Veniva quindi adottato temporaneamente in sede di Consiglio provinciale in data 22 maggio 2018 un regolamento, successivamente modificato e perfezionato, che veniva inviato anche al CNI quale bozza a supporto della stesura del regolamento definitivo ad opera del Ministero di Giustizia in collaborazione con il Ministero della Salute e il MIUR.

In allegato lo scambio di corrispondenza fra questo Ordine e il CNI, dal quale risulta che il CNI rammentava che l'emanazione del regolamento in oggetto era demandata al Ministero di Giustizia, pur plaudendo alla lodevole iniziativa proveniente dal nostro Ordine.
Si evidenzia che con lettera successiva l'Ordine di Torino chiariva con quale spirito e quale intendimento positivo si era proceduto, essenzialmente con il fine di fornire un servizio gratuito ai propri iscritti, rispondendo ad una disposizione di legge nelle more dell'adozione di un dispositivo a livello nazionale, e mettendo nel contempo a disposizione la propria struttura organizzativa e le proprie specifiche competenze verso gli altri Ordini e lo stesso CNI (rif. allegati alla presente)

Pertanto l'Ordine di Torino ha ritenuto opportuno, viste le considerazioni del CNI, di sospendere l'adozione del regolamento e del relativo elenco, inizialmente approvati entrambi dallo stesso Consiglio con valenza strettamente provinciale, e si è in attesa dell'emissione del regolamento da parte del Ministero di Giustizia, che avrebbe dovuto essere emanato entro la fine dell'anno 2018, come da dichiarazioni pubbliche del Presidente del CNI Ing. Zambrano rese in sede di convegno nazionale AIIC sulle criticità del SSN a Napoli in data 26 ottobre 2018.

Si precisa che il regolamento trasmesso come bozza da questo Ordine al CNI è stato molto apprezzato, come riportato anche dal Segretario del CNI Ing. Valsecchi, in quanto ritenuto valido apporto ai lavori in corso presso i Ministeri competenti come su evidenziato.

Con la riserva di comunicare ogni aggiornamento emergente in merito, l'occasione è gradita per porgere i migliori saluti.

Il Consigliere Referente della Commissione Clinica Biomedica

Ing. Paola FREDA

Il Coordinatore della Commissione Clinica Biomedica

Ing. Alessio REBOLA

   

Scarica bozza originaria regolamento 

Scarica risposta Ordine Torino a CNI 

Scarica risposta CNI a Ordine Torino 

Scarica risposta Ordine Torino a CNI 

Scarica bozza regolamento rivisto da Ordine Torino 

archidesignevents - III evento

Lunedì 18 febbraio 2019, a partire dalle ore 18.0, presso l'Aula Magna di IAAD - l'Università Italiana per il Design (via Pisa 5/d - Torino) si terrà il terso incontro del ciclo dal titolo

"#archidesignevents. Carlo Ratti"

L'evento, a carattere gratuito, ha ottenuto il Patrocinio dell'Ordine.

Per ulteriori informazioni/iscrizioni contattare Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Scarica locandina

Ski Day Experience e Campionato Italiano Sci Ingegneri

Sono ancora disponibili posti per la "Giornata sulla neve" del 19 gennaio 2019 organizzata dall'ASIT, in collaborazione con l'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino.

Per informazioni su costi, orari e programma della giornata clicca qui

Iscrizioni entro il 12 gennaio 2019 a questo link

Si segnala, inoltre, che dal 31 gennaio al 3 febbraio 2019 la Valle d'Aosta ospiterà il "27° Campionato Italiano di Sci degli Ingegneri".

Tutte le informazioni sull'evento sono reperibili sul sito www.festasullaneve2019.it ; gli Iscritti all'Ordine di Torino interessati a partecipare possono rivolgersi all'ASIT all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Modificata la legge piemontese delle professioni

Modificata, all'interno del decreto regionale "Omnibus", la legge piemontese delle professioni (L.R. 19/2011): d'ora in poi la Pubblica Amministrazione, prima di rilasciare atti autorizzativi, dovrà ottenere attestazione del pagamento del compenso al professionista.

La notizia rappresenta, oltre a un'ulteriore azione di contrasto all'evasione fiscale, un nuovo passo verso la tutela del lavoro e della dignità dei professionisti.

Il tema sarà approfondito con Elvio Rostagno, Consigliere Regionale del Piemonte e primo firmatario dell'emendamento, all'interno dell'edizione torinese del prossimo numero de Il Giornale dell'Ingegnere.

 

Master in Ingegneria Forense

Iscrizioni al Master in Gestione Ambientale strategica entro novembre 2015

Nell'ambito del Master di II livello in Ingegneria Forense organizzato dal Politecnico di Torino in collaborazione con l'Ordine, sono pubblicati online i corsi di formazione permanente (clicca qui). 

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino si certifica ISO 9001:2015

L'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino ha raggiunto un ulteriore e prestigioso traguardo: il sistema di gestione dell'Ente, infatti, è risultato conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015.

Il certificato, rilasciato dall'Organismo di Certificazione, è stato ottenuto per due specifici campi di applicazione: la gestione dell'albo professionale e i servizi di supporto tecnico offerti agli Ingegneri.

La certificazione, valida sino al dicembre 2021, è il risultato di un impegnativo percorso di ottimizzazione del sistema qualità dell'Ordine intrapreso, sin dal suo insediamento, dall'attuale Consiglio dell'Ente.

Scarica certificato

 

Incontri per candidati Esami di Stato - Novembre 2018

Il Politecnico di Torino e l'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino promuovono un ciclo di conferenze per candidati all'Esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di Ingegnere ai sensi del DPR 328/01.

Le conferenze, che si propongono di fornire notizie specifiche per lo svolgimento dell'attività professionale, avranno luogo secondo il programma.

Scarica Programma

Scarica Codice Deontologico

Scarica Norme Professione

Scarica Ordinamento Professionale

Scarica Ordinamento Professionale slides 

Scarica intervento Ing. Giordano - Ing. Scaglia 

Scarica intervento Ing. Lauria 

Scarica intervento Ing. Ripamonti



Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori dettagli. Prosegui se sei d'accordo.